sei in:  HOMEPAGE

I tumori maligni del distretto testa e collo attualmente rappresentano le quinta neoplasia più diffusa in Italia e l'ottava causa di morte nel mondo. In Italia vengono diagnosticati ogni anno circa 10-12.000 nuovi casi e nel mondo circa 500.000. Nel Nord Est Italia e in particolare in Friuli-Venezia Giulia la prevalenza di queste patologie è maggiore a causa dell'abitudini al fumo e al consumo alcolico.
Il sempre maggiore sforzo del mondo medico scientifico nella ricerca della cura dei tumori maligni, che nel mondo occidentale rappresentano ancora la seconda principale causa di morte, ha messo in evidenza come la gestione della patologia e del paziente oncologico non possa prescindere dall'esistenza di un gruppo multidisciplinare.
Con gruppo multidisciplinare si intende quell'insieme di professionisti della salute che approccia il paziente oncologico non più da un solo punto di vista specialistico ma con una visione di insieme che permette, come dimostrato dalla letteratura scientifica, un migliore risultato in termini di guarigione, sopravvivenza e qualità di vita.
Quest'ultima in particolare rappresenta forse la sfida maggiore per i professionisti della salute. Si tratta infatti di patologie che in assenza di una adeguata riabilitazione, anche se eradicate, possono compromettere funzioni biologiche e sociali dell'individuo come la fonazione e l'alimentazione.

Nella realtà di Trieste il paziente affetto da patologia tumorale maligna del distretto testa-collo viene seguito nella prevenzione, diagnosi, terapia e riabilitazione da un gruppo medico di specialisti oltre che dagli altri professionisti del settore riabilitativo e assistenziale. Il team, che si riunisce settimanalmente, è costituito da specialisti in Otorinolaringoiatria, Odontostomatologia, Anatomia Patologia, Chirurgia plastica e ricostruttiva, Radiologia, Medicina Interna, Oncologia e Radioterapia.
Il proposito di questo sito è fornire al cittadino informazioni, riferimenti e consigli riguardo la natura, la prevenzione, la diagnosi, la cura e la riabilitazione di un gruppo di malattie di cui forse si parla troppo poco ma che, nel loro insieme, portano al decesso di circa metà dei pazienti a 5 anni nei casi di diagnosi tardiva.


Bibliografia:
• Linee guida AIOM-AIRO 2008.
• OMAR www.osservatoriomalattierare.it
.
• Friedland PL, Bozic B, Dewar J, Kuan R, Meyer C, Phillips M. Impact of multidisciplinary team. Management in head and neck cancer patients. Br J Cancer. 2011 Apr 12;104.
• Taylor C, Munro AJ, Glynne-Jones R, Griffith C, Trevatt P, Richards M, Ramirez AJ (2010). Multidisciplinary team working in cancer: what is the evidence? Br Med J 340: 743–745.
• Cancer.net www.cancer.net.
• Fondazione AIOM, I tumori della testa e del collo.


Copyright 2015